...George: omaggio a Gershwin

14-04-2020

...George: omaggio a Gershwin

La breve e intensa vita del compositore raccontata dalle sue più celebri opere.

George Gershwin è stato un musicista popolare che ha saputo indicare alla musica umile e povera delle città e delle campagne americane la strada dell'arte.
In lui parla l'America, le sue canzoni sono la voce viva del popolo intero. La sua preoccupazione fu quella di salvare il significato profondo della musica americana, redimere il Jazz dalle osterie, dai bordelli, dalle sale da ballo e dai marciapiedi dove era nato per portarlo nelle grandi sale da concerto.
La vita di Gershwin fu breve, caratterizzata da un successo fulmineo ma anche densa di fragilità: il testo è stato commissionato dal Centro Sociologico Torino a Lucia Margherita Marino che ha scelto di raccontarlo in prima persona.
Questo è un viaggio nelle composizioni che lo hanno reso celebre in tutto il mondo: Rhapsody in Blue, Un Americano a Parigi, Fascinating Rhythm, Nobody But You, Lady Be Good, The Man I love, I Love You Porgy fino alla ninnananna più famosa di tutti i tempi.
Sulla scena i cantanti Celeste e Placido Gugliandolo e l'Orchestra Giovanile TAKKA BAND in forma smagliante.
A richiesta, lo spettacolo può essere presentato anche con l'organico ridotto (cantanti, voce recitante e pianoforte).

Lucia Margherita Marino – testi
Celeste e Placido Gugliandolo – voci
Orchestra Giovanile TAKKA BAND
Tamara Bairo – direttore

Durata dello spettacolo: 90' circa

Pagina generata in 0.45677495002747 secondi